La pizza a Londra? Oggi parla napoletano

La pizza a Londra? Oggi parla napoletano

La pizza a Londra? Oggi parla napoletano

Londra è una meta turistica europea e mondiale per eccellenza, ogni anno attira milioni di visitatori da tutto il mondo, com’è facile intuire hotel, b&b, ristoranti, pub ecc … se ne trovano a bizzeffe. In tutta quest’offerta turistica anche la pizza ha una grande rappresentatività e udite udite, la pizza italiana a Londra oggi parla napoletano!

Sì esatto, la pizza più apprezzata della capitale inglese è “Made in Napoli“, sono diverse infatti le pizzerie londinesi gestite da maestri pizzaioli napoletani, alcuni affiliati a “Pizzaitalianacademy” e ad “Autentica Pizza Napoletana”, moltissime delle quali aperte negli ultimi anni e si stanno espandendo anche piccole e medie catene di pizzerie come Franco Manca che pur non essendo più di proprietà italiana si rifà allo stile napoletano.

Ho conosciuto anche inglesi puro sangue inventarsi pizzaioli e aprire pizzerie street food su di un Ape Piaggio o un furgone attrezzato di forno a legna ed andare a vendere per le strade di Londra la pizza napoletana. Stando alle stime sul consumo e al successo che ottengono queste pizzerie, emerge che la domanda è superiore all’offerta, questo vuol dire che ci sono ancora moltissime possibilità per avviare una nuova pizzeria a Londra.

Questa tendenza della pizza napoletana su Londra però non è sempre stato così ricordo che fino a soli 5 anni fa pur essendoci già delle prime pizzerie napoletane non erano quelle che andavano per la maggiore e anzi avendo visto i gusti degli inglesi in fatto di pizza non ci avrei neanche scommesso sul successo della pizza napoletana a Londra. Oggi invece vedendo le tante pizzerie stile napoletano sviluppatesi sempre di più ed essere sempre piene sia d’italiani che d’inglesi posso affermare che gli inglesi oggi hanno cambiato i loro gusti in fatto di pizza.

Il perché del successo è tutto nella storia

Ormai al mondo tutti o quasi sanno o cominciano a capire che pizza vuol dire Napoli, un po’ come quando si pensa allo champagne e alla Francia. Questo è certamente un buon segno per la paternità della pizza, perché vuol dire che non possono esserci imitazioni! Questo i londinesi e i tanti turisti che visitano la città lo hanno capito ma soprattutto provato, un’autentica pizza Napoletana non si imita ma si può solo gustare in una delle tante pizzerie napoletane.

Le origini della pizza nella storia più antica sono diverse, Napoli nei secoli è stata la città che ne ha fatto il suo piatto tradizionale, attribuendosene la paternità facendo di questo piatto una tradizione che si è tramandata fino ai nostri giorni, possiamo quindi affermare che oggi ne ha conquistati tutti i meriti.

Il segreto della pizza?

Nessun segreto, ma solo abilità nella creazione dell’impasto, che per un buon risultato deve essere accompagnato da ottimi ingredienti, soprattutto la farina, l’olio, la mozzarella e la salsa di pomodoro come base per ogni variante della pizza.

A questo punto non ci resta che vedere nei prossimi anni se questo trend continuerà o se gli inglesi saranno conquistati ancora da nuove tendenze culinarie visto che questa è una città sempre aperta ai cambiamenti.

Arturo Mazzeo
Presidente
Pizzaitalianacademy
Accademia Italiana della Pizza

Add a Comment